Marina di Casal Velino mare e portoMarina di Casal Velino mare e spiaggiaCasal Velino sulla collinaVela nel mare di Marina di Casal VelinoScavi archeologici di Velia Elea

Case vacanza

Veduta della casa vacanza Rosa sul Mare

Rosa sul Mare

Appartamento in villetta sul mare a Casal Velino Marina distribuita su due livelli

Veduta della casa vacanza Casa Deborah

Casa Deborah

Appartamento nuovo e climatizzato sul lungomare di Casal Velino Marina. Può ospitare 4 persone. Dotato di terrazzino arredato vista mare...

Veduta della casa vacanza Villa Ivana

Villa Ivana

Graziosa villetta a schiera in parco a Casal Velino. Ampi spazi all'esterno con giardino attrezzato, gazebo, barbecue...

Veduta della casa vacanza Ilenia

Ilenia

Casa per vacanze a Marina di Casal Velino per max 6 persone. A soli 50 metri dalla spiaggia e a150 dal centro.

Veduta della casa vacanza Appartamento 16

Appartamento 16

Appartamento per coppie con bambini a 200 metri dal mare. Dispone di tv, internet wi-fi, posto auto...

Veduta della casa vacanza Giardino dei Fiori

Giardino dei Fiori

Il Giardino dei Fiori si trova al primo piano di una villetta posta a 400 metri dal mare, dotata di 2 camere, posto auto e giardino...

Veduta della casa vacanza Gerbera

Gerbera

Appena fuori il centro abitato di Casal Velino Marina, Gerbera risulta una soluzione adatta ad ospitare fino a 4 persone in due diverse camere da letto...

News

Notizie - 19/06/2012

Conclusa la IV edizione del premio giornalistico “Giuseppe Ripa”

In una meravigliosa cornice di pubblico attento e competente si è conclusa la serata di premiazione della IV Edizione del Premio Giornalistico “Giuseppe Ripa”, che si è tenuto nell’Auditorium del complesso ricettivo di S. Scolastica a S. Maria di Castellabate. Presenti alla serata oltre gli illustri premiati, autorità civili e militari nonché giornalisti di moltissime testate che seguono annualmente l’evento culturale.

Ad iniziare con i saluti istituzionali l’assessore alla cultura e vice sindaco di Castellabate Luisa Maiuri a cui hanno fatto seguito le altre autorità in sala. Ad aprire i lavori della IV edizione la relazione dell’architetto Giuseppe Ianni, presidente dell’Associazione Artistico Culturale Giuseppe Ripa, che in più passaggi ha sottolineato l’importanza della comunicazione in tutta la sua articolata nomenclatura e le nuove frontiere dell’informazione. Evidenziando in chiusura l’attuale crisi della “carta stampata” ma l’esortazione ai giornalisti di pensare sempre in positivo, valorizzando l’etica della scrittura giornalistica e la correttezza della notizia, cercando sempre di essere deontologicamente corretti. Nella “Sezione territorio salernitano”, voluta da comitato direttivo, ha ricevuto il riconoscimento il giornalista de “La Città” Luigi Colombo, sulla tematica ”Angelo Vassallo, per non dimenticare”. Ed ancora a ricevere il Premio il ricercatore Giuseppe Gianluca Cicco come coordinatore della mostra “il Millennio della SS. Badia di Cava de Tirreni” ed il docente universitario professor Carmine Pinto, per le “vicende storiche del Salernitano verso l’unità d’Italia”, pubblicate sulle pagine del quotidiano “La Città”. Per il giornalismo , sezione “cronaca ed inchieste”, il Premio è stato assegnato dalla giuria alla giornalista Rosaria Capacchione della testata “Il Mattino”, mentre il riconoscimento assegnato sulla tematica ”per un miglior dialogo Italia – Europa dell’Est” è stato consegnato al giornalista italo-polacco Jan Bernas. Per la sezione “Costume e società”, il premio è stato assegnato alla giornalista de “La Repubblica” Stella Cervasio, a ritirare il riconoscimento il marito, giudice antimafia di Torre Annunziata Raffaele Marino. Settimo premiato della manifestazione il giornalista e storico Gigi Di Fiore che, dalle pagine de “Il Mattino”, ha trattato ampiamente un’accurata disamina su “il 150° dell’Unità d’Italia”. L’Associazione Artistico Culturale Giuseppe Ripa, fondatrice del Concorso, che crede nei valore della comunicazione e dei nuovi media, intende attraverso il Premio, promuovere un giornalismo colto e raffinato che trasmette all’utenza un’informazione sapientemente equilibrata. Ai lavori della giuria, per lungo tempo impegnata sulle tematiche trattate hanno partecipato: Andrea Manzi, Pietro Gargano, Ermanno Corsi, Giuseppe Ianni, Antonio Capano, Genny Malzone, Giuseppe Galzerano e Paolo Romano, nonché magnifico conduttore e moderatore del Premio. Nel corso della serata di premiazione, tra i membri della giuria ed i premianti, si sono articolati interventi propositivi che hanno arricchito la manifestazione di spunti e considerazioni importanti per il giornalismo . Così la serata del Premio Giuseppe Ripa si è chiusa con il saluto del presidente Giuseppe Ianni, che ha tenuto a sottolineare: “si auspica che l’informazione, attraverso ogni mezzo al passo con i tempi, favorisca e migliori la comunicazione sempre più specialistica, ed il Premio sia un momento di confronto e dialogo per un giornalismo nel senso più ampio, promuovendo una crescita intellettuale e culturale nella società civile”.

Fonte: cilento.it
Notre Dame de Paris il 7 e 8 Marzo al Palasele di Eboli

Notre Dame de Paris il 7 e 8 Marzo al Palasele di Eboli

Cresce l'attesa per Notre Dame de Paris, l'opera moderna più famosa al mondo, il musical...

Renato Zero il 10 Gennaio al Palasele di Eboli

Renato Zero il 10 Gennaio al Palasele di Eboli

Il 4 ottobre uscirà “Zero il Folle”, il nuovo disco di inediti di Renato Zero,...

Modà in concerto il 10 Marzo al Palasele

Modà in concerto il 10 Marzo al Palasele

I Modà al Palasele di Eboli il 10 Marzo 2020: la band campione d’incassi è...

Eros Ramazzotti il 6 Dicembre al Palasele

Eros Ramazzotti il 6 Dicembre al Palasele

Eros Ramazzotti dopo aver attraversato l’Europa e toccato le principali città di Nord e Sud...

Marco Mengoni il 24 Novembre al Palasele

Marco Mengoni il 24 Novembre al Palasele

Marco Mengoni torna al Palasele di Eboli domenica 24 novembre 2019: una nuova data, che...

Paestum dietro le quinte: visite guidate ai depositi

Paestum dietro le quinte: visite guidate ai depositi

Visite guidate in italiano e in inglese per scoprire il “dietro le quinte” di un...

Paestum per tutti

Paestum per tutti

Architetture senza barriere con visite guidate al tempio di Nettuno e alla Basilica. Gli assistenti...

Segnala una notizia a Casalvelino.net

Promozione Case Vacanza nel Cilento