Marina di Casal Velino mare e portoMarina di Casal Velino mare e spiaggiaCasal Velino sulla collinaVela nel mare di Marina di Casal VelinoScavi archeologici di Velia Elea

Case vacanza

Veduta della casa vacanza Appartamento 123

Appartamento 123

Appartamento per 4 persone a 200 metri dal mare. Ampio parcheggio, connessione wi-fi, tv e terrazzo attrezzato

Veduta della casa vacanza Appartamento 567

Appartamento 567

Appartamento climatizzato a 200 metri dal mare con parcheggio, terrazzo attrezzato, connessione wi-fi, biancheria e tv

Veduta della casa vacanza Appartamento 10

Appartamento 10

Appartamento per coppie con bambini a 200 metri dal mare. Dispone di tv, internet wi-fi, lavatrice, posto auto e giardino

Veduta della casa vacanza Casolare Verdeoliva

Casolare Verdeoliva

Villetta indipendente in pietra di nuova costruzione e in posizione panoramica. Arredata con cura e con spazi esterni attrezzati...

Veduta della casa vacanza Sofia

Sofia

Appartamento 5/6 posti con 2 camere da letto, posto auto riservato a 50 metri dal mare con

Veduta della casa vacanza Rosalia

Rosalia

Appartamento di lusso con 8 posti letto, affacciato sul porto, a 50 m dalla spiaggia di Casal Velino e dai servizi.

Veduta della casa vacanza La Tavernetta di Loris

La Tavernetta di Loris

Tavernetta rustica rifinita con cura e arredata con mobili di qualità. Ospita fino a 8 persone. Dotata di tv, lavastoviglie, posto auto, spazi all'aperto...

News

Notizie - 14/08/2012

Cilento sindaci contro i dati per il turismo, siamo pieni

Carmela Santi «Ci fa piacere se la costiera Amalfitana regge, ma non è certamente vero che il turismo nel Cilento crolla». I sindaci cilentani non condividono i numeri negativi diffusi sulle presenze turistiche nelle località balneari del territorio a sud di Salerno. I primi cittadini con dati alla mano difendono a denti stretti i risultati raggiunti fino ad oggi sul litorale cilentano. Il primo a far sentire la propria voce è il sindaco di Ascea Mario Rizzo: «Le strutture turistiche sono piene. Se in giro c’è ancora qualche cartello ”fittasi” è perchè qualcuno ha dimenticato di toglierlo o si riferisce ad un sottotetto». I numeri diffusi da Federalberghi e confermati da qualche operatore turistico cilentano parlavano di un calo dal 20 al 30 per cento di presenze turistiche nel Cilento a differenza della Costiera Amalfitana dove invece nonostante la crisi il settore turistico pare non stia soffrendo.

Una proiezione piuttosto negativa della stagione turistica cilentana che ha immediatamente fatto insorgere gli amministratori e numerosi operatori turistici. «Ad Ascea - aggiunge il sindaco Rizzo - le presenze turistiche sono addirittura aumentate ed è migliorata la qualità dell'offerta turistica, infatti ad Ascea negli ultimi anni sono state costruite delle strutture alberghiere di qualità. Il comune ha inoltre approvato un regolamento comunale per facilitare il compito dei cittadini che volevano regolarizzare la loro attività di case per vacanze. È con soddisfazione che ad oggi sono state rilasciate 216 autorizzazioni per case vacanze». Il sindaco Rizzo esprime però grande rammarico verso alcuni colleghi sindaci cilentani che, invece di parlare in modo univoco di Cilento, molto spesso, per promuovere esclusivamente il proprio orticello ne parlano usando, come termine di paragone, i paesi vicini. Non vuol sentire parlare di crisi turistica neanche il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli «É un falso assoluto, se qualcuno oggi volesse prenotare nel nostro comune non troverebbe un posto. Le strutture sono tutte piene. Le mie non sono solo parole parlano i fatti. Il porto di San Marco - ribadisce Spinelli - è quello che registra i numeri più alti del Metrò del mare. Ce lo hanno confermato anche gli armatori e poi basta fare un giro per Santa Maria e Castellabate per rendersi conto della realtà. Ad agosto si lavora di più, i numeri più alti di presenze si registrano nel fine settimana ma - aggiunge il sindaco di Castellabate - anche il bilancio di giugno e luglio non è negativo». Stessa posizione quella del sindaco di Casalvelino Domenico Giordano «Nonostante la crisi stiamo lavorando, sicuramente sono cambiate le abitudini dei vacanzieri che preferiscono fare meno giorni di ferie. Ma i turisti ci sono. Il problema reale - aggiunge Giordano - è l’assoluta mancanza di programmazione turistica nel Cilento da parte degli enti sovracomunali. Ogni comune organizza i propri eventi, tutti meritevoli, ma c’e una gran confusione. A livello turistico per la Regione Campania il Cilento è scomparso. Non arriva nessun finanziamento, noi sindaci siamo lasciati soli. Lo stesso Metrò del mare - aggiunge Giordano - è stato riattivato solo grazie all’intervento dei privati». Il sindaco di Camerota Antonio Romano parla di spiagge affollate e di attività exstralberghiere in piena attività «Se c’è una lieve crisi è in rapporto a qualche anno fa e non in riferimento allo scorso anno». Alla voce dei sindaci si unisce quella degli operatori del settore. «A Palinuro - conferma un imprenditore turistico - i dati di quest'anno non sono negativi anzi c'è più gente dello scorso anno, dovremmo però recuperare il turismo straniero completamente perso. Poi va combattuto il fenomeno dei fitti in nero dove c'è la vera evasione». «Il 27 luglio - sottolinea il sindaco di Casalvelino Domenico Giordano - la regione ha ripartito ben tre milioni di euro per i grandi eventi. Ebbene i soldi sono stati destinati a Caserta e Napoli. Nulla per la costiera Cilentana e per tutta l‘area del Parco Nazionale. Che fine hanno fatto i nostri rappresentanti regionali, perchè non si fanno sentire per la promozione del territorio?».

Fonte: positanonews
Pubblica la tua casa vacanze nel Cilento

Pubblica la tua casa vacanze nel Cilento

Pubblica appartamenti, agriturismo, hotel, ville e residence del Cilento su CilentoCase.it. Con Cilentocase.it hai una...

Orari linee Italobus Sapri 2017

Orari linee Italobus Sapri 2017

Dal 15 giugno al 15 settembre è attivo il servizio di trasporti Italobus per raggiungere...

Orari linee Italobus Camerota 2017

Orari linee Italobus Camerota 2017

Dal 15 giugno al 15 settembre è attivo il servizio di trasporti Italobus per raggiungere...

Orari linee Italobus Acciaroli 2017

Orari linee Italobus Acciaroli 2017

Dal 15 giugno al 15 settembre è attivo il servizio di trasporti Italobus per raggiungere...

Italobus 2017: orari e fermate per il Cilento

Italobus 2017: orari e fermate per il Cilento

Dal 15 giugno al 15 settembre è attivo il servizio di trasporti Italobus per raggiungere...

Linee Aliscafi Alicost Cilento Capri

Linee Aliscafi Alicost Cilento Capri

Dal 15 luglio sarà attivo il servizio di trasporto via mare Alicost che collega il...

A Velina la II Edizione dei Mercatini di Natale

A Velina la II Edizione dei Mercatini di Natale

Dal 19 dicembre prende il via in località Velina (presso i giardini pubblici adiacenti alla...

Segnala una notizia a Casalvelino.net

Promozione Case Vacanza nel Cilento