Marina di Casal Velino mare e portoMarina di Casal Velino mare e spiaggiaCasal Velino sulla collinaVela nel mare di Marina di Casal VelinoScavi archeologici di Velia Elea

Case vacanza

Veduta della casa vacanza Rosa sul Mare

Rosa sul Mare

Appartamento in villetta sul mare a Casal Velino Marina distribuita su due livelli

Veduta della casa vacanza Casa Deborah

Casa Deborah

Appartamento nuovo e climatizzato sul lungomare di Casal Velino Marina. Può ospitare 4 persone. Dotato di terrazzino arredato vista mare...

Veduta della casa vacanza Villa Ivana

Villa Ivana

Graziosa villetta a schiera in parco a Casal Velino. Ampi spazi all'esterno con giardino attrezzato, gazebo, barbecue...

Veduta della casa vacanza Ilenia

Ilenia

Casa per vacanze a Marina di Casal Velino per max 6 persone. A soli 50 metri dalla spiaggia e a150 dal centro.

Veduta della casa vacanza Appartamento 16

Appartamento 16

Appartamento per coppie con bambini a 200 metri dal mare. Dispone di tv, internet wi-fi, posto auto...

Veduta della casa vacanza Giardino dei Fiori

Giardino dei Fiori

Il Giardino dei Fiori si trova al primo piano di una villetta posta a 400 metri dal mare, dotata di 2 camere, posto auto e giardino...

Veduta della casa vacanza Gerbera

Gerbera

Appena fuori il centro abitato di Casal Velino Marina, Gerbera risulta una soluzione adatta ad ospitare fino a 4 persone in due diverse camere da letto...

News

Eventi - 29/06/2012

Paestum Wine Festival 2012, pronti a partire

Tutto pronto per l’Expò Paestum Wine Festival che si svolegrà nei giorni di Domenica 1 Luglio e Lunedì 2 Luglio 2012, il salone del vino nazionale ed internazionale torna dopo il successo della precedente edizione. Oltre cinquanta le aziende partecipanti, provenienti da tutta Italia.

La cittadina patrimonio dell’UNESCO, con la sua zona archeologica, ospiterà presso il Grand Hotel Paestum Tenuta Lupò, aziende vinicole di alta qualità, provenienti da tutte le regioni d’Italia e dall’estero. L’evento organizzato per il secondo anno consecutivo dall’associazione enogastronomica diVini assaggi e dall’Assessorato alle Politiche agricole e forestali della Provincia di Salerno, prenderà il via Domenica 1 Luglio alle ore 20:30 presso la sala Convegni del Grand Hotel Paestum Tenuta Lupò, per terminare Lunedì 2 Luglio 2012. Nello splendido giardino mediterraneo della struttura ospitante verrà allestita una mostra di quadri con artisti locali inerenti al vino, mentre in un’area comune ben predisposta, verranno allestiti gli spazi di degustazione e di presentazione delle varie aziende vinicole che parteciperanno all’evento divise per Regioni di appartenenza. Inoltre grazie alla collaborazione con la scuola europea sommelier, si alterneranno degustazioni e corsi di approccio al vino per dare un taglio ancora più di qualità e di cultura all’evento stesso. Interverrà la compagnia dei sigari Toscano che in loco, effettueranno corsi sul sigaro in abbinamento ai vini. Inoltre all’interno dell’expò paestum wine festival, ci sarà un’aerea dedicata alla società AISVEC, società di internazionalizzazione del comparto enogastronomico, la quale dialogherà con le aziende per predisporre loro le linee guida ed i contatti per la commercializzazione dei prodotti vinicoli. Interverranno buyer accreditati alla società AISVEC, con i quali le aziende potranno confrontarsi per chiudere accordi commerciali. Domenica 1 Luglio alle ore 21:00 la prima di quattro verticali. Si inizia con l’azienda Feudi di San Marzano (Puglia), per continuare con l’azienda Paternoster (Basilicata). Lunedì 2 Luglio il Paestum Wine Festival prenderà il via alle ore 16:00, dove si svolgerà la verticale del vino più rappresentativo della regione Campania ossia il TAURASI, dell’azienda Mastroberardino. Verticale curata dal campione mondiale dei sommelier “Luca Gardini”, dal presidente dell’associazione europea sommelier e dal titolare dell’azienda stessa. A seguire verticale dell’azienda Argiolas (Sardegna) con il vino “Turriga” annate che partono dal 1997 fino ad arrivare al 2007. Alle ore 18:30 prenderà il via convegno e dibattitto sul mondo enologico e sul turismo enogastronomico, prospettive. Le mostre saranno organizzate ed allestite a cura dall’associazione ParvaRes e dal suo responsabile Vincenzo Pepe, un’ulteriore mostra individuale sarà invece curata dalla orma nota Galdy’s Cantelmi. A chiusura della manifestazione, l’associazione enogastronomica diVini assaggi e l’assessorato all’agricoltura della provincia di Salerno, premieranno i vini vincitori del premio PAESTUM WINE FESTIVAL 2012 e ringrazieranno gli intervenuti con un party privato presso l’enoteca Paradise Garden Wine. Soddisfatto la mente e l’anima di Divini Assaggi e del Paestum Wine Festival, Angelo Zarra : “Sono orgoglio del lavoro che abbiamo svolto, sono tante le aziende partecipanti che hanno dato fiducia a queste evento, molte hanno partecipato anche lo scorso anno e tornando nel 2012 ci hanno mostrato un attestato di stima importante. Saranno due giorni intensi, densi di incontri ed eventi legati al vino. Solo nella serata di domenica ci sarà un fuori programma estemporaneo, proietteremo su maxi schermo la finale degli europei, assisteremo alla partita con un buon bicchiere di vino in mano”. Evento riservato agli operatori del comparto enogastronomico, ai giornalisti, ed ai consumatori. L’evento è su prenotazione o su inviti. Le persone interessate potranno accreditarsi inviando e.mail di partecipazione all’indirizzo di posta elettronica: paestumwinefestival@diviniassaggi.it o telefonando al numero 380 41 49 451 Sul Festival interviene pure l’assessore provinciale all’agricoltura Mario Miano. “La produzione vinicola delle nostre aziende è il biglietto da visita del territorio. La valorizzazione delle produzioni locali è uno degli obiettivi della Provincia di Salerno, che ha scelto di dare lustro agli eventi finalizzati alla promozione del comparto enogastronomico e di accompagnare, così, gli operatori salernitani verso un sistema virtuoso di circuito”. Così, l’assessore all’Agricoltura, Mario Miano, annuncia l’apertura del “Paestum Wine Festival”, Salone nazionale ed internazionale del Vino, che si svolgerà a Paestum nei giorni 1 e 2 luglio prossimi. “Nell’area archeologica di Paestum- continua- si svolgeranno degustazioni di vini di varie aziende di alta qualità provenienti da tutte le regioni d’Italia. Inoltre, grazie alla collaborazione con la scuola europea sommelier si alterneranno degustazioni e corsi di approccio al vino, per dare un taglio culturale all’evento stesso”. L’evento, organizzato per il secondo anno consecutivo dall’Associazione enogastronomica “diVini assaggi” e dall’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Salerno, prenderà il via domenica 1 luglio alle ore 20.30 presso la sala Convegni del Grand Hotel Paestum Tenuta Lupò. Nello splendido giardino mediterraneo della struttura ospitante sarà allestita una mostra di quadri con artisti locali inerenti al mondo del vino, mentre in un’area attrezzata saranno predisposti gli spazi di degustazione e di presentazione delle varie aziende vinicole che parteciperanno all’evento, divise per Regioni di appartenenza. Alla manifestazione partecipa la “Compagnia dei sigari Toscano”, che in loco effettuerà corsi sul sigaro in abbinamento ai vini. All’interno dell’ “Expò Paestum wine festival” ci sarà un’aerea dedicata alla società di internazionalizzazione del comparto enogastronomico AISVEC, che dialogherà con le aziende per predisporre loro le linee guida ed i contatti per la commercializzazione dei prodotti vinicoli. Interverranno buyers accreditati alla società AISVEC, con i quali le aziende potranno confrontarsi per chiudere accordi commerciali. Domenica 1 luglio alle ore 21.00 la prima di quattro verticali. Si inizia con l’azienda Feudi di San Marzano (Puglia), per continuare con l’azienda Paternoster (Basilicata). Lunedì 2 Luglio il “Paestum Wine Festival” prenderà il via alle ore 16.00, dove si svolgerà la verticale del vino più rappresentativo della regione Campania, ossia il “Taurasi”, dell’azienda “Mastroberardino”. Verticale curata dal campione mondiale dei sommelier, Luca Gardini, dal presidente dell’associazione europea sommelier e dal titolare dell’azienda stessa. A seguire verticale dell’azienda Argiolas (Sardegna) con il vino “Turriga”, annate che partono dal 1997 fino ad arrivare al 2007. Alle ore 18.30 prenderà il via il convegno-dibattito sul mondo enologico e sul turismo enogastronomico. A chiusura della manifestazione, l’Associazione enogastronomica “diVini assaggi” e l’assessorato all’Agricoltura della Provincia di Salerno, premieranno i vini vincitori del premio “Paestum wine festival 2012”.

Fonte: cilento.it
Mercatini di Natale nel Cilento 2018

Mercatini di Natale nel Cilento 2018

Come ogni anno, durante le festività di Natale, sono tante le occasioni per partecipare ai...

Musica e Concerti nel Cilento Agosto 2018

Musica e Concerti nel Cilento Agosto 2018

Tanti gli appuntamenti con la musica nel Cilento ad Agosto. A cominciare con la musica...

Da Mario

Noleggio Ombrelloni e Pedalò a Casal Velino Marina. Via lungomare speranza 10, Marina di Casal...

Lido Milano

via Lungomare Pietro Speranza, 84040 Marina di Casal Velino SA...

Lido Berlino

via Lungomare Pietro Speranza - 84040 Marina di Casal Velino (SA)...

Lido Miami

via Lungomare Pietro Speranza, 147, 84040 Marina di Casal Velino SA...

Lido Azzurra Mare

via Lungomare Pietro Speranza, 2, 84040 Marina di Casal Velino SA...

Segnala una notizia a Casalvelino.net

Promozione Case Vacanza nel Cilento