Marina di Casal Velino mare e portoMarina di Casal Velino mare e spiaggiaCasal Velino sulla collinaVela nel mare di Marina di Casal VelinoScavi archeologici di Velia Elea

Case vacanza

Veduta della casa vacanza Rosa sul Mare

Rosa sul Mare

Appartamento in villetta sul mare a Casal Velino Marina distribuita su due livelli

Veduta della casa vacanza Casa Deborah

Casa Deborah

Appartamento nuovo e climatizzato sul lungomare di Casal Velino Marina. Può ospitare 4 persone. Dotato di terrazzino arredato vista mare...

Veduta della casa vacanza Villa Ivana

Villa Ivana

Graziosa villetta a schiera in parco a Casal Velino. Ampi spazi all'esterno con giardino attrezzato, gazebo, barbecue...

Veduta della casa vacanza Ilenia

Ilenia

Casa per vacanze a Marina di Casal Velino per max 6 persone. A soli 50 metri dalla spiaggia e a150 dal centro.

Veduta della casa vacanza Appartamento 16

Appartamento 16

Appartamento per coppie con bambini a 200 metri dal mare. Dispone di tv, internet wi-fi, posto auto...

Veduta della casa vacanza Giardino dei Fiori

Giardino dei Fiori

Il Giardino dei Fiori si trova al primo piano di una villetta posta a 400 metri dal mare, dotata di 2 camere, posto auto e giardino...

Veduta della casa vacanza Gerbera

Gerbera

Appena fuori il centro abitato di Casal Velino Marina, Gerbera risulta una soluzione adatta ad ospitare fino a 4 persone in due diverse camere da letto...

News

Eventi - 5/08/2012

Giocolieri e musici Al “Mojoca” a Moio della Civitella

La fantasia, l’abilità, l’allegria. Cento artisti per sognare e, perché no, tornare un po’ bambini: tra le strade di Moio della Civitella batte di nuovo il cuore di “Mojoca”, il Festival internazionale degli artisti di strada che per questa edizione, la sesta, assume una dimensione ancora più spettacolare. Quindici postazioni dislocate nei luoghi più suggestivi del centro storico cilentano, tra fasci di luce e scenografie, ospitano, come mini-teatri, le esibizioni degli artisti del cartellone principale.

Dalla Francia arriva la musica de Les Troublamours, dal Cile la giocoleria di Don Mostacho, dall’Argentina il naso rosso di Ete Clown, dall’Italia i giocolieri Giulio Lanzafame e Yuryi Longhi. E poi percussionisti, ventriloqui, contorsionisti, trampolieri e fachiri, che fino a domani stupiranno il pubblico con le loro acrobazie. Quetzalcoatl Fuego (fuoco e percussioni), Stefano Fariselli (musica), Mauro Ascione (ventriloquia), CirkuszKA (musica), Lisa Pellegrini (danza teatro), Irene Betti (contorsionismo), Circotello (Teatro di strada), Karol Hrovatin (danza circo), Brigan (musica), Laboratorio Teatrale Permanente (teatro), Consuelo Cagnati (danza– fuoco), Enzo Pazzo (giocoleria), Bianco Trampolo (trampoli). Nella sezione “off” il mimo di Jean deux tete; la ballon art di Gabriele Di Mascolo; le storie di Federica Catalano; la musica con Malaika, Miniature, Hbt, Pandarey, Lincompreso; la clowneria di Amalia; l’acrobazia di CircaCirco Acrobalance; le bolle giganti di Alessandro; la magia di Marco; le percussioni di Murga Los Espantajaros. Gli artisti cureranno anche i laboratori per bambini e ragazzi, che saranno aperti dalle 17. Anche i più grandi potranno cimentarsi con le proprie abilità. “Mojoca” invita gli spettatori ad essere protagonisti con il concorso fotografico “Scatta Mojoca” e il concorso video “Mojoca in corto“, che mettono in palio diversi premi. “Mojoca” è anche Fiera dell’artigianato e solidarietà, con la possibilità di dare un aiuto alle associazioni di volontariato presenti alla manifestazione, come “Smile&Friends Onlus” che porta avanti la terapia del sorriso negli ospedali di tutta Italia. Ed è anche una mostra “Megale Ellas” (la Grande Grecia, Magna Greacia), frutto di un concorso che allestisce sculture in legno e pietra. Lungo il percorso, in cui saranno allestite imponenti scenografie, sarà possibile trovare anche stand di street food. Per chi viene da fuori, parcheggi e aree campeggio. L’organizzazione ha previsto anche navette da Vallo della Lucania, Baronissi, Fisciano, Salerno, Battipaglia, Eboli, Capaccio, Agropoli, Ascea, Casal Velino e pass per le persone diversamente abili (info sul sito). La manifestazione è finanziata dalla lotteria “Sostieni Mojoca, acquista un biglietto!”, che sostiene le attività dell’associazione culturale omonima. Sul sito è possibile scaricare e stampare il programma e la mappa delle postazioni.

Fonte: la citta di salerno
Notre Dame de Paris il 7 e 8 Marzo al Palasele di Eboli

Notre Dame de Paris il 7 e 8 Marzo al Palasele di Eboli

Cresce l'attesa per Notre Dame de Paris, l'opera moderna più famosa al mondo, il musical...

Renato Zero il 10 Gennaio al Palasele di Eboli

Renato Zero il 10 Gennaio al Palasele di Eboli

Il 4 ottobre uscirà “Zero il Folle”, il nuovo disco di inediti di Renato Zero,...

Modà in concerto il 10 Marzo al Palasele

Modà in concerto il 10 Marzo al Palasele

I Modà al Palasele di Eboli il 10 Marzo 2020: la band campione d’incassi è...

Eros Ramazzotti il 6 Dicembre al Palasele

Eros Ramazzotti il 6 Dicembre al Palasele

Eros Ramazzotti dopo aver attraversato l’Europa e toccato le principali città di Nord e Sud...

Marco Mengoni il 24 Novembre al Palasele

Marco Mengoni il 24 Novembre al Palasele

Marco Mengoni torna al Palasele di Eboli domenica 24 novembre 2019: una nuova data, che...

Paestum dietro le quinte: visite guidate ai depositi

Paestum dietro le quinte: visite guidate ai depositi

Visite guidate in italiano e in inglese per scoprire il “dietro le quinte” di un...

Paestum per tutti

Paestum per tutti

Architetture senza barriere con visite guidate al tempio di Nettuno e alla Basilica. Gli assistenti...

Segnala una notizia a Casalvelino.net

Promozione Case Vacanza nel Cilento