Marina di Casal Velino mare e portoMarina di Casal Velino mare e spiaggiaCasal Velino sulla collinaVela nel mare di Marina di Casal VelinoScavi archeologici di Velia Elea

Case vacanza

Veduta della casa vacanza Rosa sul Mare

Rosa sul Mare

Appartamento in villetta sul mare a Casal Velino Marina distribuita su due livelli

Veduta della casa vacanza Casa Deborah

Casa Deborah

Appartamento nuovo e climatizzato sul lungomare di Casal Velino Marina. Può ospitare 4 persone. Dotato di terrazzino arredato vista mare...

Veduta della casa vacanza Villa Ivana

Villa Ivana

Graziosa villetta a schiera in parco a Casal Velino. Ampi spazi all'esterno con giardino attrezzato, gazebo, barbecue...

Veduta della casa vacanza Ilenia

Ilenia

Casa per vacanze a Marina di Casal Velino per max 6 persone. A soli 50 metri dalla spiaggia e a150 dal centro.

Veduta della casa vacanza Appartamento 16

Appartamento 16

Appartamento per coppie con bambini a 200 metri dal mare. Dispone di tv, internet wi-fi, posto auto...

Veduta della casa vacanza Giardino dei Fiori

Giardino dei Fiori

Il Giardino dei Fiori si trova al primo piano di una villetta posta a 400 metri dal mare, dotata di 2 camere, posto auto e giardino...

Veduta della casa vacanza Gerbera

Gerbera

Appena fuori il centro abitato di Casal Velino Marina, Gerbera risulta una soluzione adatta ad ospitare fino a 4 persone in due diverse camere da letto...

News

Eventi - 6/03/2010

Arbore e la sua Orchestra fanno tappa al Palasele

Riparte da Eboli l'ambasciatore della musica italiana nel mondo Renzo Arbore (nella foto) atteso con la sua Orchestra Italiana domani, sabato 6 marzo, al PalaSele. Sarà la prima data di una nuova lunga tournee che vedrà il Maestro del clarinetto girare tutta l'Italia con il suo inconfondibile stile contagioso e travolgente, lo stesso con cui, da quasi vent'anni, lo showman ha conquistato il mondo da un'estremità all'altra, dagli Stati Uniti alla Cina, dal Messico al Canada, con innumerevoli concerti, acclamatissimi ovunque, in un clima da record sempre in ascesa.

Così anche ad Eboli dove, alla sua originalissima rilettura del repertorio classico partenopeo, si aggiungeranno anche i brani che hanno fatto la storia del suo successo, sia radiofonico che televisivo, il tutto condito da una buona dose di divertissement come si conviene allo stile "Arboristeria". In programma un coinvolgente viaggio nella musica di tutti i tempi, partenopea e non solo, riletta con originali contamina­zioni tra sonorità e ritmi rock, blues, country, reggae, sudamericani, arricchito dall'intrattenimento puro nel solco dei suoi cult tormentoni lanciati con "Quelli della notte" e "Indietro Tutta". Al centro dello show resta comunque la canzone napoletana classica, per il cui recupero il Maestro ha fondato l'Orchestra Italiana, in una rivisitazione in cui gli arrangiamenti ne esaltano la straordinaria bellezza e contemporaneità. Immesse nuove energie ritmiche a supporto di inedite ed accattivanti sonorità, brani come "Era de maggio", "Voce 'e notte", "Luna Rossa" "Malafemmena", "Dicitincello vuje", "Reginella", "Munasterio 'e Santa Chiara", "Comme facette mam­meta", "Aummo... aummo", "'O Sarracino", "Chella lIà", "Silenzio cantatore", "Scetate", "Mandulinata a Napule", "LI'arte d"o sole", ''l' te vurria vasà", "Na sera e maggio", "Canzone appassiunata", "Te voglio bene assaje", "Canzone Marenara" e tante altre "prudentemente" rivisitate, riecheggeranno al PalaSele come già nei principali teatri di tutto il mondo (Radio City Music Hall di New York, Royal Albert Hall di Londra, Olympia di Parigi, solo per ricordarne qualcuno) tornando ad emozionare e divertire il pubblico che riscoprirà, così, l'inestimabile valore del patrimonio culturale ed artistico dello spartito napoletano. Con lui sul palco quindici talentuosi elementi, tutti grandi solisti del proprio strumento; tra chitarre, percussioni, fisarmonica, pianoforte, mandolini, tamburelli e voci, anche i suoni jazz e fusion di Gegè Telesforo, altro appassionato e profondo conoscitore del genere, nonché fedele accompagnatore del Maestro in tutte le sue avventure artistiche. INFO UTILI Gli ultimi tagliandi per lo spettacolo, tappa a cura della Anni 60 Produzioni, saranno disponibili direttamente al botteghino del PalaSele aperto dalle ore 18. Tre i settori previsti: Poltrona numerata (55.00), Tribuna numerata (40.00), posto unico a sedere (35.00). Tutti i prezzi indicati sono comprensivi di prevendita. Il concerto avrà inizio alle 21, i cancelli del Palazzetto saranno aperti dalle ore 19. Per informazioni: 089.4688156, 089 464868.

Fonte: eolopress
Notre Dame de Paris il 7 e 8 Marzo al Palasele di Eboli

Notre Dame de Paris il 7 e 8 Marzo al Palasele di Eboli

Cresce l'attesa per Notre Dame de Paris, l'opera moderna più famosa al mondo, il musical...

Renato Zero il 10 Gennaio al Palasele di Eboli

Renato Zero il 10 Gennaio al Palasele di Eboli

Il 4 ottobre uscirà “Zero il Folle”, il nuovo disco di inediti di Renato Zero,...

Modà in concerto il 10 Marzo al Palasele

Modà in concerto il 10 Marzo al Palasele

I Modà al Palasele di Eboli il 10 Marzo 2020: la band campione d’incassi è...

Eros Ramazzotti il 6 Dicembre al Palasele

Eros Ramazzotti il 6 Dicembre al Palasele

Eros Ramazzotti dopo aver attraversato l’Europa e toccato le principali città di Nord e Sud...

Marco Mengoni il 24 Novembre al Palasele

Marco Mengoni il 24 Novembre al Palasele

Marco Mengoni torna al Palasele di Eboli domenica 24 novembre 2019: una nuova data, che...

Paestum dietro le quinte: visite guidate ai depositi

Paestum dietro le quinte: visite guidate ai depositi

Visite guidate in italiano e in inglese per scoprire il “dietro le quinte” di un...

Paestum per tutti

Paestum per tutti

Architetture senza barriere con visite guidate al tempio di Nettuno e alla Basilica. Gli assistenti...

Segnala una notizia a Casalvelino.net

Promozione Case Vacanza nel Cilento